LA PERFEZIONE IN UNA EFELIDE

 Leggo che la globalizzazione, ancora una volta, riuscirà a portare del buono. Leggo che secondo gli scienziati il miscuglio di razze e l’aumento delle migrazioni farà sì che sia più difficile incontrare persone con i capelli rossi. Leggo che molti individui dicono di sentirsi più attratti da uomini e donne dai capelli rossi, ma esiste anche una superstizione forse di origine romana, secondo cui essi portano sfortuna e si dice che in questo caso per non ricevere cattiva sorte bisogna toccare un bottone.  Molti rossi sono stati ripudiati o assassinati. Entro i prossimi cento anni uomini e donne con i capelli rossi potrebbero diventare un’autentica rarità. E la rarità, si sa, rende le cose più preziose e, di solito, più apprezzate. Leggo che alla McGill University alcuni genetisti hanno rilevato che questi ultimi possono sopportare una scossa elettrica del 25 per cento più forte della media e che hanno quindi una soglia del dolore più alta. La causa risiederebbe in mutazioni del gene Mc1R coinvolto non solo nel determinare il colore dei capelli, ma anche nel modo con il quale questi individui reagiscono agli stimoli che provocano dolore. Un vero peccato che il rutilismo si trasmetta probabilmente con carattere autosomico recessivo.

Soffriremmo di meno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...